In Primo Piano

In primo piano

twitter

MANIFESTO CRI TV in piazza SETT 2014

Area 3 - Emergenza Notizie Oderzo

12° corso per Operatore CRI nel Settore Emergenza

L’Area III del Comitato Provinciale CRI di Treviso attiva il 12° corso per Operatore CRI nel Settore Emergenza – Livello Operativo.
Regolamento e programma del corso disponibili presso tutte le sedi della provincia.
Il termine per le iscrizioni è fissato per il giorno 25 settembre 2014.
Per info e dettagli: sop.treviso@emergenza.cri.it – tel. 348.5504994
ENTRA IN SQUADRA! METTI LE TUE CAPACITA’ AL SERVIZIO DELL’EMERGENZA!
Volantino Opem Oderzo 2014
Area 6 - Sviluppo Mareno di Piave Monastier Montebelluna Notizie

Prossimi corsi per diventare volontari CRI

  • 16/09/2014 corso accesso alla CRI a Monastier di Treviso – per info sede.monastier@critreviso.it
  • 09/10/2014 corso accesso alla CRI a Vazzola – per info sede.mareno@critreviso.it
  • 30/10/2014 corso accesso alla CRI a Montebelluna – per info sede.montebelluna@critreviso.it

 

Area 3 - Emergenza Unità Cinofile

Grande prova per le Unità Cinofile da Soccorso della CRI di Treviso

Bresso – E’ stato un fine settimana intenso quello appena trascorso per le nostre Unità Cinofile da Soccorso.

Nei giorni 30 e 31 agosto 2014 si è tenuta la “H24NOSTOP”, esercitazione della durata di 24 ore lungo le province di Milano, Lodi e Monza Brianza organizzata da Acck9t, Croce Rossa Italiana C.F.N. Bresso, Cinofili Croce Rossa Italiana Milano, Croce Rossa Italiana Monza Brianza, Protezione Civile Sant’Angelo Lodigiano, Croce di S. Andrea.

Le squadre si sono susseguite su vari scenari di intervento: maxi-emergenza a seguito di evento sismico, ricerca in macerie e superficie, orientamento marcia con equipaggiamento minimo da intervento ecc.

Dal Comitato Provinciale CRI di Treviso sono partiti 2 automezzi cinofili con a bordo 8 volontari e 4 cani.

Dopo 1.804 Km percorsi, 1 marcia da 3 km e 12 siti di ricerca in superficie/macerie, le nostre squadre – denominate UC TV 15 e UC TV 16 – sono state valutate sul numero di ritrovamenti effettuati e sulle capacità operative conseguendo rispettivamente il 5° e 4° posto.

Grande soddisfazione per il Leader di Modulo e per tutta la squadra che mantengono sempre alti e costanti  il loro livello di impegno, la loro dedizione e l’affiatamento nel lavoro in team.

read more »

Area 1 - Salute Area 3 - Emergenza Nervesa della Battaglia

Solidali 2014

Anche quest’anno Croce Rossa Italiana è stata presente all’evento Solidali 2014 a Nervesa della Battaglia il 31/08/2014.
Un ringraziamento al Direttivo e a tutto il Team Solidali.

read more »

Area 1 - Salute Notizie Oderzo Treviso

Lezioni informative sulle Manovre di Disostruzione pediatriche

21 settembre 2014 10.00 – 18.00

rivolto a tutti in piazza a Treviso


22 settembre 2014 20:30 – 22:30

Evento Formativo organizzato da: DIVENTARE GRANDI (info@diventaregrandi.it) rivolto agli associati

a Treviso, via Oriani, 12/A


 

03 ottobre 2014 20.30 – 22.30

Evento Formativo organizzato da: Comitato Prov.le CRI di TV – sede di Oderzo (sede.oderzo@critreviso.it) rivolto a tutti

a Oderzo, via per Piavon, 43

è gradita l’iscrizione all’evento, in caso di grande affluenza l’evento potrebbe essere spostato in altro luogo, che verrà comunicato prontamente o in alternativa sarà riprogrammato anche in una seconda edizione.

Area 3 - Emergenza Notizie

La Protezione Civile ai ragazzi del Servizio Civile Nazionale

I nostri Istruttori di Protezione Civile e Diritto Internazionale Umanitario, su incarico dell’Avis Regionale Veneto, hanno formato i ragazzi del Servizio Civile Nazionale. Continua l’impegno per divulgare la cultura del rischio, responsabilizzare i cittadini e diffondere i principi del DIU.
Una giornata per contribuire alla formazione civica, sociale, culturale e professionale dei giovani in carico al Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
IMG_6916 AVIS
Notizie

Fiaccolata di Solferino 2014

Nella serata di sabato 21 giugno, come ogni anno è stata organizzata la fiaccolata in memoria di Henry Dunant fondatore della Croce Rossa.

La fiaccolata consiste in una camminata di circa 12 km con partenza da Solferino e destinazione Castiglione delle Stiviere,lo stesso percorso che Henry Dunant fece insieme alle donne di Castiglione per soccorrere i feriti di quel dramma e che ispirò l’idea che portò alla nascita della Croce Rossa.

Quest’anno in occasione del 150° della fondazione di Croce Rossa sul palco, alla partenza della fiaccolata, oltre al Presidente Nazionale Francesco Rocca era presente anche il Presidente della Mezzaluna Rossa Siriana Abdul Rahaman Attar insieme ad una delegazione di volontari impegnati nel sostegno alla popolazione colpita dal drammatico conflitto.

Fra gli altri anche Anitta Underlin, Responsabile della zona Europa della Federazione Internazionale della Croce Rossa. Il Presidente della Mezzaluna Rossa Siriana ha voluto ricordare i 37 volontari che hanno perso la vita durante il loro operato,ecco una parte del suo discorso: ”E’ un onore stare qui con voi oggi. Il mio pensiero va a tutti i volontari che soffrono nel mondo e in particolare a quelli siriani. Trentasette nostri volontari sono stati uccisi, abbiamo bisogno di voi che siete la nostra forza. Grazie alla Croce Rossa Italiana per tutto quello che ha fatto e per il supporto continuo che ha dato alla Siria ed al suo popolo”.

Da Solferino, l’Assemblea dei presidenti CRI ha ratificato e diffuso un appello al Governo italiano ed al Ministero degli Esteri affinché l’Italia si faccia portatrice di un’attività di pressione sulla comunità internazionale e sulle parti in conflitto, per fermare l’uccisione dei volontari impegnati nel soccorsi ai feriti nel conflitto siriano e per permettere il libero intervento dei soccorritori.

Alla fiaccolata erano presenti oltre 5000 volontari di varie delegazioni della Croce Rossa.

Quest’anno in occasione del grande traguardo raggiunto sono stati creati dei gadget e delle t-shirt con lo slogan:”Nessun uomo è illegale” e “150 anni al vostro servizio”.

Inoltre i Giovani della CRI hanno creato degli hashtag per l’anniversario e per i volontari che si facevano dei selfie a Solferino, poi i medesimi saranno caricati sulla pagina Facebook: “Giovani della Croce Rossa Italiana”.

La CRI di Treviso ha partecipato alla fiaccolata, era presente il nostro Presidente Franco Agostini ed almeno 40 volontari della Provincia di Treviso.

Il bilancio è stato molto positivo ed entusiasmante,gli stessi volontari sono rimasti molto contenti di questa fiaccolata.

Arrivederci alla Fiaccolata 2015!!