Category Archives: Area 1 – Salute

Area 1 - Salute Area 3 - Emergenza Notizie Treviso

Incontro informativo: incidenti e malori domestici, soccorso in incidente stradale, chiamata 1.1.8.

Si comunica che il giorno 24 maggio 2017 alle ore 20.30 presso la Sala Don Bosco, oratorio parrochiale di Arcade, si terrà un incontro informativo di prevenzione e allerta tempestiva dei soccorsi. Esso, in particolare tratterà temi come incidenti e malori domestici, soccorso in incidente stradale e chiamata 1.1.8., riguardanti il come comportarsi, quali manovre NON fare e come gestire la situazione. La searata sarà tenuta dal dott. Giorgio Mopepo, medico anestesista 1.1.8. SUEM Emergenza Treviso.

Area 1 - Salute Notizie Spresiano Treviso

Lezione Informativa sulle Manovre di Disostruzione delle vie aeree pediatriche – Povegliano

Il giorno 22 marzo 2017, alle ore 20.30, si terrà una lezione informativa sulle manovre di disostruzione delle vie aeree pediatriche. Essa avrà luogo presso la Sala Conferenze della Biblioteca Comunale in Borgo San Daniele 1, Povegliano (TV). Tale serata informativa è stata organizzata dai volontari della Croce Rossa di Treviso, in particolar modo sede di Spresiano, in collaborazione con il Comune di Povegliano, Comunità Educante, Protezione Civile Nazionale Volontariato – Squadra di Povegliano, Aido – Sezione di Povegliano, Avis – Sezione di Povegliano.

Impara con noi come comportarti nei momenti in cui un bambino ha bisogno di te!

Per info: biblioteca@comune.povegliano.tv.it   –   0422871182

 

Area 1 - Salute Comitato Regionale Veneto Notizie

Corso Regionale Monitori AMA

Il Comitato Regionale del Veneto – Area 1 Salute organizza un corso regionale per aspiranti monitori di assistenza malato e anziano in famiglia (monitori AMA). Il corso sarà tenuto dal Capomonitore AMA S.lla Chiara Cavazzini e si svolgerà presso la sede regionale di Jesolo. Le domande dovranno pervenire entro e non oltre il 15 novembre all’indirizzo salute@veneto.cri.it.
Si allegano di seguito i relativi documenti: corso-regionale-monitori-ama
Area 1 - Salute Notizie Treviso

La Giornata del “Soccorritore Provetto”

infanzia levada 3
(Foto presa da http://www.pontedipiave.com/index.php?area=4&menu=98&page=439&lingua=4&np=1&idnotizia=2612 )
Nella giornata del 25 maggio 2016, i volontari di Croce Rossa Italiana – Comitato di Treviso, hanno svolto un’attività di sensibilizzazione al Primo Soccorso. Essa si è tenuta presso la Scuola dell’Infanzia “G. Pellizzari” di Levada (Ponte di Piave, TV).
Per il nostro Comitato è stata un po’ una scommessa: non è mai facile insegnare a bambini di un’età compresa fra i 3 e i 5 anni un qualcosa che molte volte è difficile da capire e mettere in pratica anche per noi adulti.
Ci siamo divertiti nel realizzare tale progetto, riflettendo su cosa trasmettere a questi bimbi senza essere troppo noiosi. Alla fine, il risultato è stato molto soddiscacente, grazie anche all’aiuto del nostro “amico” Lunotto, un orsacchiotto di peluche che ci ha aiutato ad avvicinare i bambini a molte delle pratiche del primo soccorso, come lo stesso numero di emergenza 1.1.8. E’ stato, infatti, insegnato loro come si compone il numero di emergenza, abbiamo spiegato a cosa serva, cercando di insegnar loro le parole che potrebbero riferire nel caso in cui fossero l’unica persona presente che può, nel caso di emergenza, aiutare il soggetto in difficoltà, adulto o bambino che sia. Infine abbiamo fatto visitare loro anche l’ambulanza, mezzo di cui non devono aver paura, qualcuno era molto curioso del suo contenuto, qualcuno ancora un po’ diffidente.
Questa attività è stata svolta attraverso il gioco, con l’aiuto delle maestre e la collaborazione tra docenti e volontari è stata fondamentale. Per i nostri volontari è stata un’esperienza molto formativa, con l’obiettivo sempre di volersi mettere in gioco e insegnare qualcosa al prossimo.
Alla fine dell’attività è stato consegnato ai bambini un ricordo della giornata, che li nominava “soccorritori provetti“, ma anche un compito per casa: rappresentare, attraverso il disegno, il significato di ciò che avevano imparato.
Riportiamo qui di seguito l’esperienza di alcuni nostri volontari
LORETTA – “Questa mattina ci siamo recati alla scuola dell’infanzia di Levada per svolgere una lezione con i bambini avente ad oggetto “la chiamata all’118″….che dire, esperienza al di sopra di ogni mia aspettativa. I bambini oltre ad essersi dimostrati interessati dal primo all’ultimo momento della lezione, hanno interagito con me e con le maestre in maniera sorprendente. Inoltre hanno retto con l’attenzione molto più di quanto ci si aspettasse (anche a detta delle maestre) segno che la cosa li ha molto interessati.
Le maestre hanno lasciato a me la parte “tecnica”, ma hanno saputo gestire bene il metodo…dopo la spiegazione dei primi tre infortuni, ha stoppato e fatto partire il ripasso. Poi loro stesse hanno fatto le infortunate, svenendo, buttandosi distese a terra, colorandosi il naso di rosso per simulare il sangue dal naso, o mettendo un cerotto rosso sul ginocchio per una sbucciatura.
Anche con i piccoli si può fare una lezione accattivante e interessante con la sinergia delle forze messe in campo, maestre più volontari.
Esperienza più che positiva nei risultati, divertente e istruttiva anche per la sottoscritta.”
 

PAOLO – “Sono da sempre convinto che il Primo Soccorso bisogna cominciare ad insegnarlo nelle scuole materne, così come l’educazione stradale. Altre esperienze simili fatte hanno dato sempre un ottimo risultato, i bambini ricordano tanto di quello che vedono lasciando a noi adulti un feedback molto positivo e gratificante. Per me si è confermata un’ottima esperienza, sicuramente da ripetersi, si può sempre migliorare mettendo in atto altre strategie e ottimizzare la lezione magari coinvolgendo di più le maestre che restano come punto di riferimento principale per i bambini. Secondo me potrebbe essere un ottimo investimento per il futuro nell’ottica di avere una popolazione sempre più attenta e preparata su queste importanti tematiche.”

Area 1 - Salute Area 3 - Emergenza Notizie

Vacanze e Volontariato ad Orbetello 2016

Si informa dell’iniziativa “Vacanze e Volontariato ad Orbetello”  organizzata dal Comitato Locale di Orbetello (GR). Il Comitato Locale di Orbetello accoglie volontari da altre sedi per coadiuvare l’opera del personale locale impegnato in servizio 118, trasporti sociali, pattugliamento coste , servizi socio assistenziali ecc ecc. Il periodo va da Aprile a Settembre con durata minima del servizio di 1 settimana. Nell’allegato qui di seguito vi sono tutte le informazioni che vi servono compresi turni, alloggi, pranzi, ed attività e posti d’interesse da usufruire nel tempo libero; è inoltre presente la scheda di adesione da compilare.
Gli interessati sono pregati di verificare la disponibilità dei posti telefonicamente al 338-4490444 Alfredo, 349-7346168 Vilmano, via e-mail, oppure su Facebook su CROCE ROSA ORBETELLO e prenotarsi. Successivamente inviare l’autorizzazione firmata dal Presidente del Comitato via fax 0564-868507 oppure tramite posta elettronica all’indirizzo:cl.orbetello@cri.it
Area 1 - Salute Area 3 - Emergenza Area 6 - Sviluppo Comitato Regionale Veneto Notizie

Incontro di aggiornamento Regionale per Volontari operatori PSTI

Il giorno 16 Aprile si terrà, presso il Comitato CRI di Padova Sud, un incontro di aggiornamento sul politrauma per tutti i Volontari in possesso di qualifica PSTI o TSSA.

Si allega qui di seguito il relativo documento informativo: Incontro di aggiornamento regionale per Volontari operatori PSTI – Monselice 16 aprile 2016

Area 1 - Salute Comitato Regionale Veneto Notizie

Corso Regionale per Monitori AMA

Si allega qui di seguito il documento informativo circa l’avvio di un Corso Regionale per Monitori AMA organizzato dal Comitato Regionale del Veneto. La domanda di iscrizione al bando dovrà essere inviata ENTRO il giorno 15 Aprile 2016 all’indirizzo chiaracavazzini@gmail.com

Prot. 400 Corso AMA